Yuri Usynin parla dei giovani

Yuri Usynin parla dei giovani più talentuosi calciatori dei cinque principali campionati del Vecchio Mondo. Nel corso della storia hanno uno sguardo ai più ricchi e vividi – le isole britanniche.

Nella maggior parte dei campionati in ciò che abbiamo già visto nel l’esempio della Spagna, così come certificato nel prossimo ciclo dei nostri materiali, giovani talenti sono fondamentalmente casa. Lasciare in giovane età in fretta, non tutti, e di aprire così presto che siete interessati a all’estero è, inoltre, non così facile.

In Inghilterra, con stelle nostrane, come si può immaginare, ci sono alcuni problemi, considerando come la squadra dei “tre leoni” atti negli ultimi anni, nemmeno, e per decenni sulla scena internazionale. A questo proposito, e la presenza di una quantità oscena di soldi attualmente nel predominio Premier League di stranieri, che sono i più talentuosi e giovani giocatori. Opportunità di crescita per i ragazzi che sono più difficili da rompere da dietro gli stranieri in attesa costosi sono anche ridotti, anche se alcuni germogli riescono ancora a sfondare questo muro.

Raheem Sterling, “Manchester City”, 22 anni

Old Men. Le future stelle del calcio della Premier League
Foto: followyoursport.com, rsport.ru, eurosport.com

Nimble giovane passò nel campo “cittadini” come una stella nascente della lingua inglese, e anzi calcio mondiale, ma in un primo momento in qualche modo perso. Sembra che oltre alla velocità ha avuto praticamente nessuna merce di scambio. Anche se Sterling trascorso un po discreta quantità di combattimenti, apparso sul campo in 31 partite, il suo tempo di gioco è diminuito significativamente rispetto al modo in cui è stato nel “Liverpool”. Con l’avvento di Pep Guardiola Rahim sbocciato in una media di 17 minuti di gioco in più rispetto alla passata stagione, già ormai il sistema di “obiettivo + pass” stabilito un record di carriera, e ha aperto come assistente di talento, aggiornare anche il miglior punteggio assist. L’amore l’allenatore spagnolo al movimento attivo dei reparti di tutto il fronte d’attacco l’impatto più positivo sul giovane attaccante.

Dele Alli, “Tottenham”, 20 anni

Old Men. Le future stelle del calcio della Premier League
Foto: followyoursport.com, rsport.ru, eurosport.com

Chi avrebbe mai pensato che un giocatore che è ancora trascorso più di giochi in terza divisione in Inghilterra che nella scorsa stagione di Premier League dopo incantevole in grado di fare un altro passo in avanti? Il suo rapporto con Harri Keynom e Christian Eriksen ha raggiunto un livello completamente nuovo: cambiano facilmente le posizioni e si completano a vicenda. Allie è stato il punteggio ancora di più, ma se uno sciopero superba che abbiamo già sapeva da molto tempo, qui è la stabilità con la quale detiene il più alto livello, in una bella sorpresa. Naturalmente, l’incontinenza emotiva a volte lascia al suo fianco, come un recente squalifica trehmatchevuyu, altrimenti lui ha tutte le qualità necessarie per avere in pochi anni a diventare il miglior centrocampista del mondo del calcio.

Annunci